Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Virginia Woolf, gita al faro, to the lighthouse

Gita al Faro | To the Lighthouse. Virginia Woolf, 1927

Nel libro “Gita al Faro” (To the Lighthouse) il genio di Virginia Woolf riesce, tramite la figura resiliente e luminosa del faro, a descrivere la dimensione psicologica individuale dei personaggi e connetterla con una riflessione filosofico-esistenziale riguardante lo scorrere del tempo e la caducità dell’esperienza umana.

View More Gita al Faro | To the Lighthouse. Virginia Woolf, 1927
acompassforbooks, Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Donna Tartt, Dio di illusioni, Bur

Dio di illusioni (The secret story). Donna Tartt. 1992

Iniziamo una serie di articoli su Donna Tartt con questo suo primo libro e capolavoro. La storia si presenta a metà strada tra il romanzo di formazione e il thriller ma spazia poi fra tematiche altre generando riflessioni sui modi di percepire e gestire le spinte irrazionali dell’esperienza individuale nelle civiltà classica e moderna.

View More Dio di illusioni (The secret story). Donna Tartt. 1992
acompassforbooks, Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Non lasciarmi, Never let me go, Ishiguro, Einaudi

Non Lasciarmi. Never Let Me Go. Kazuo Ishiguro. 2005

Non Lasciarmi scritto da Kazuo Ishiguro nel 2005 combina la capacità critica del genere distopico, la carica emotiva delle storie d’amore e la suspanse della mystery novel per creare una storia dura e emozionante capace di esplorare il significato e il valore della memoria e dell’arte nel definire la nostra umanità.

View More Non Lasciarmi. Never Let Me Go. Kazuo Ishiguro. 2005
Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Iperborea, Johan Harstad, Che ne è stato di te Buzz Aldrin?

Che ne è stato di te Buzz Aldrin? Johan Harstad.

“Che ne è stato di te, Buzz Aldrin?” scritto dal norvegese Johan Harstad, pubblicato in Italia da Iperborea, combina toni lirici e un’anima rock offrendo una delicata riflessione sul non apparire in un mondo dominato dal protagonismo. Vediamo cosi luoghi desolati, lontani e lunari apparirci in tutto il loro fascino, come approdi sicuri dove poter scomparire e riapparire solo più tardi, sentendosi più autentici. 

View More Che ne è stato di te Buzz Aldrin? Johan Harstad.
acompassforbooks, Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Cognetti, le otto montagne, the eight mountains

Le Otto Montagne | The Eight Mountains. Paolo Cognetti, 2017

Il libro si presenta come un romanzo di formazione e di amicizia maschile dalla struttura classica con narrazione in prima persona da parte del protagonista Pietro che racconta in uno stile nitido e disteso il suo percorso di crescita personale fra Milano, il paesino di Grana ai piedi del Monte Rosa e il Nepal.

View More Le Otto Montagne | The Eight Mountains. Paolo Cognetti, 2017
Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Kent haruf, le nostre anime di notte, our souls at night

Le Nostre Anime di Notte. Our Souls at Night. Kent Haruf, 2015

A volte le cose semplici che potrebbero rendere felici si nascondono dietro ostacoli apparentemente insormontabili, in luoghi segreti dove le emozioni hanno costruito mura intricate che si intersecano come in un labirinto. A Holt, in Colorado questo spazio sconosciuto trova la sua dimensione e si svela al lettore in tutta la sua vastità e bellezza.

View More Le Nostre Anime di Notte. Our Souls at Night. Kent Haruf, 2015
Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, giro di vite, the turn of the screw, Henry James

Giro di Vite | The Turn of the Screw. Henry James, 1898

Henry James scrive qui uno dei suoi capolavori e uno dei primi racconti gotici moderni. Immagina di essere un’istitutrice di fine Ottocento, arrivare in una grande tenuta per istruire due bellissimi bambini e, un giro di vite dopo l’altro, vedere il tuoi entusiasmi pedagogici come frecce rivoltarsi contro di tè e trasformandosi in ambiguità percettiva e fragilità psicologica.

View More Giro di Vite | The Turn of the Screw. Henry James, 1898
Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Tolkien, hobbit

Lo hobbit | The Hobbit. J.R.R. Tolkien, 1937

“Lo Hobbit” di J.R.R Tolkien costruisce le fondamenta per le grandi vicende narrate ne “Il Signore degli Anelli” e anticipa i grandi temi quali la lotta fra il bene e il male, l’amicizia nella diversità, il viaggio come momento di crescita e il coraggio di affrontare l’ignoto. Il coraggio degli eroi certamente, ma vissuto qui attraverso gli occhi e il cuore dell’hobbit Bilbo Baggings. Amante delle cose semplici e sicure, si scopre capace di abbracciare l’avventura e il cambiamento interiore che essa porta sempre con sé.

View More Lo hobbit | The Hobbit. J.R.R. Tolkien, 1937
Books, Libri, fotografia, photography, bookblog, agatha christie, dieci piccoli indiani, and then there were none

Dieci Piccoli Indiani | And Then There Were None. Agatha Christie, 1939

Questo romanzo è considerato uno dei gialli più ingegnosi di tutti i tempi perché, non solo delinea una trama molto coinvolgente con una caratterizzazione dei personaggi incredibilmente originale, ma anche perché stimola il lettore a porsi domande sulla natura della giustizia, del bene e del male.

View More Dieci Piccoli Indiani | And Then There Were None. Agatha Christie, 1939
Libri, books, fotografia, photography, bookblog, recensioni, review, doppio sogno, dream story, Schnitzler

Doppio sogno | Dream Story. Arthur Schnitzler, 1926

“Doppio sogno” offre un’immagine della perplessità dell’individuo difronte all’enigmaticità dell’esistenza attraverso il racconto della crisi matrimoniale di una coppia borghese nel mondo viennese d’inizio Novecento. La meravigliosa scrittura di Schnitzler rende eterei lo spazio e il tempo in cui si svolge la storia dei protagonisti cosicché la dimensione affettiva del loro rapporto possa essere trasferita nelle strade cittadine di Vienna fra atmosfere reali e sognate.

View More Doppio sogno | Dream Story. Arthur Schnitzler, 1926
Libri, books, fotografia, photography, bookblog, recensioni, review, la ragazza con la Leica, the girl with Leica, premio strega 2018

La ragazza con la Leica | The girl with Leica. Helena Janeczek, 2017

Il libro restituisce un’immagine poliedrica e radiosa della fotoreporter Gerda Taro che, come fosse un pannello riflettente, è riuscita a rendere morbida la durezza dal presente della crisi economica e dell’ascesa del totalitarismi mettendo in risalto la bellezza di chiunque credesse nel valore di riconoscere il buono e nella determinazione di difenderlo.

View More La ragazza con la Leica | The girl with Leica. Helena Janeczek, 2017