Il Cardellino, Donna Tartt, Rizzoli, Recensioni, libri, books, acompassforbooks

Il Cardellino. Donna Tartt. 2013

Tanti sono gli elementi che fanno di Donna Tartt un personaggio misterioso: il vestire in abiti maschili, il non essersi mai sposata né fidanzata; il vivere un po’ da reclusa tra New York e una fattoria della Virginia, lo scrivere un romanzo ogni dieci anni e solo a penna. L’anno scorso avevamo iniziato a leggere tutte le sue opere proprio per conoscere meglio un’autrice tanto misteriosa. Dopo Dio di Illusioni e Il Piccolo Amico siamo arrivate al suo capolavoro, Il Cardellino, premio Pulitzer 2014, inutile dire che ci ha davvero appassionato.

View More Il Cardellino. Donna Tartt. 2013
Se la strada potesse parlare; If Beale street could talk; James Baldwin; acompassforbooks, recensioni libri, bookblog

Se la strada potesse parlare. If Beale street could talk. James Baldwin. 1974

Non conoscevamo la scrittura di James Baldwin ma era uno di quegli autori che volevamo leggere da diverso tempo. Sapevamo che questa sarebbe stata una lettura forte e che, in linea con gli interessi dell’autore americano, avrebbe avuto al centro il tema amaro e controverso delle ingiustizie sociali in Nord America negli anni 70. Siamo rimaste però colpite dal modo in cui Baldwin sia riuscito ad affrontare il tema dell’ingiustizia facendo emergere immagini di solidarietà.

View More Se la strada potesse parlare. If Beale street could talk. James Baldwin. 1974
Palomar, Italo Calvino, Acompassforbooks, recensioni, libri, bookblog

Palomar di Italo Calvino

Ci siamo innamorate del signor Palomar! uno dei meravigliosi personaggi partoriti dal genio di Calvino. Le cose e le situazioni più semplici filtrate dal suo sguardo acuto diventano straordinarie avventure da esplorare. La sua storia ci parla della passione per i dettagli, per le ragioni delle cose; ci parla della curiosità di capire e di sganciarsi dalle opinioni precostituite per non aver paura di pensare in modo profondo, diverso, originale e autonomo. Consigliamo questo libro a tutti quelli che amano farsi domande e hanno voglia di leggere una storia breve dal grande cuore.

View More Palomar di Italo Calvino
Più donne che uomini, More Women than men, Fazi Editore, libri, books, recensioni, review, Bookabook, acompassforbooks

Più Donne che Uomini. More Women than Men. Ivy Compton-Burnett

Esce oggi in libreria una piccola perla per gli amanti della letteratura inglese che grazie a Fazi abbiamo potuto leggere in anteprima. Siamo rimasti colpiti dalla maestria con cui i dialoghi dietro a un’apparenza minimalista rivelano un ricco sottotesto che dice tanto sulle gerarchie e disfunzionalità famigliari e sulla natura stessa del potere.

View More Più Donne che Uomini. More Women than Men. Ivy Compton-Burnett
Donna Tartt, Il Piccolo Amico, The Little Friend, Books, Libri, Recensione, Acompassforbooks, Photography, Still Life, Editoria

Il Piccolo Amico, The Little Friend. Donna Tartt, 2002.

Eccoci alla seconda tappa del nostro percorso di lettura dei romanzi di Donna Tartt. Dopo aver amato immensamente Dio di Illusioni ci siamo avvicinati a Il Piccolo Amico, con grande entusiasmo. Il libro è ambientato nella Bible Belt americana e si presenta subito come una lettura impegnativa. Immersi in una prosa controllata e meticolosa, vediamo ogni cosa acquistare uno spessore e un peso narrativo fuori dal comune, a tratti quasi difficile da sostenere.

View More Il Piccolo Amico, The Little Friend. Donna Tartt, 2002.
Un inverno tra i ghiacci, A winter amid Ice, Jules Verne, Photography, Libri, books, recensioni, review, bookblog, acompassforbooks

Un Inverno tra i Ghiacci. Jules Verne

Dopo aver amato le opere maggiori di Jules Verne, abbiamo letteralmente divorato Un Inverno tra i Ghiacci, un suo piccolo romanzo giovanile. Qui come altrove Verne riesce a mostrarci il grande potere dei libri nel condurci attraverso mondi sconosciuti. Una lettura consigliata per chi ama l’avventura, il viaggio e i luoghi remoti e misteriosi.

View More Un Inverno tra i Ghiacci. Jules Verne
Io sono Maria Callas, Graphic Novel, Vanna Vinci, Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Feltrinelli Comics

Io sono Maria Callas. Vanna Vinci. Feltrinelli Comics

Affrontare in qualsiasi contesto e forma il «mito Callas», non è impresa semplice. Vanna Vinci, talentuosa fumettista, si confronta con la Divina con sensibilità e rispetto, regalandoci una biografia fatta di testi ponderati e splendidi disegni, che a tratti ha il respiro di un romanzo. Il risultato è una graphic novel imperdibile per gli amanti del genere, ma anche per tutti quelli che, come noi, portano la Callas nel loro cuore.

View More Io sono Maria Callas. Vanna Vinci. Feltrinelli Comics
Il Sognatore, Laini Taylor, Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Fazi Editore, acompassforbooks

Il Sognatore. Laini Taylor. 2018

Il Sognatore è il primo capitolo della nuova duologia fantasy di Laini Taylor. La scrittrice statunitense, già nota per La Chimera di Praga, descrive in questa nuova opera una storia fantastica in modo molto realistico. I sogni del giovane bibliotecario Lazlo Strange ci conducono lungo un vivido susseguirsi di avventure fatte di magia e terrore, amore e meraviglia.

View More Il Sognatore. Laini Taylor. 2018
Libri, books, fotografia, photography, recensioni, review, bookblog, Alan Bennett, Nudi e Crudi, Adelphi

Nudi e crudi. Alan Bennett. 2001

Questo piccolo gioiello letterario in poco più di novanta pagine ha acceso la nostra curiosità, ci ha fatto ridere e anche riflettere su aspetti della vita che a volte diamo per scontati. Bennett ci ha confermato la sua incredibile abilità nel raccontare in modo ironico e dettagliato il quotidiano, riuscendo a svelare l’animo umano e suoi conflitti.

View More Nudi e crudi. Alan Bennett. 2001
Desiderio di cose leggere, poesia, poetry, Antonia Pozzi, markedì poetici, libri, recensioni, Salani editore

Martedì Poetici: Antonia Pozzi (1912-1938)

Oggi dedichiamo il nostro spazio poetico alla poetessa milanese Antonia Pozzi. Leggerla è per noi un’esperienza unica perché combina teneramente una nostalgia quasi leopardiana con l’amore per quel mondo che non l’ha mai capita, e con la continua determinazione ad attestarne la bellezza, forse per vedervi un giorno riflessa e accolta la vertiginosa profondità delle sue emozioni. 

View More Martedì Poetici: Antonia Pozzi (1912-1938)