Martedì poetici. L’infinito senza farci caso di Franco Arminio.

Martedì poetico, Acompassforpoetry, acompassforbooks, poesia, poetry, franco armonio, l'infinito senza farci caso, Bompiani

Un sorriso è agricoltura
e così pure un bacio,
un saluto.
Ogni uomo, ogni donna
è un corpo celeste
arato dal respiro.
Ogni incontro è un’altalena
tra casa e cielo:
sei casa nell’abbraccio
e nello sguardo cielo.

da L’infinito senza farci caso di Franco Arminio

Buon 2020 Booklovers! Come ogni primo martedì del mese, inauguriamo il nuovo anno con #acompassforpoetry, dove ispirandoci un po’ romanticamente ai martedì letterari di casa Mallarmè, scegliamo un poeta e dei suoi versi per celebrare e condividere con voi il nostro amore per questa bella arte.

Oggi abbiamo scelto L’infinito senza farci caso, una bellissima raccolta di poesie d’amore di Franco Arminio e pubblicata da Bompiani. L’amore che canta il poeta è intimo, privato e profondo, è un amore che diventa rifugio, casa, riparo. Leggendo questi versi a tratti sembra di guardare un paesaggio dipinto, che appare conturbante e sensuale, dove è

“Il corpo che diventa foglia, albero, paesaggio. Corpo che fa ombra e fa luce, corpo assoluto e cordiale, per un’ora o per mezzo secolo”.

Se siete fra gli amanti della poesia e vi va di condividere questa passione con noi su Instagram condividendo foto dei libri di poesia che amate il primo martedì del mese usate l’hashtag #acompassforpoetry e taggateci @acompassforbooks. Sarebbe bello conoscere i vostri versi preferiti e perché vi emozionano.

Al prossimo martedì poetico!

💬

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: